Braun MR6

Redesign di un minipimer ad immersione

Collaboratori: Villa Elena, Zago Valentina

Questo concept è stato sviluppato all'interno del primo laboratorio di progettazione del primo anno e consiste nella re-design di un elettrodomestico, in questo caso un frullatore ad immersione.

Nel 1984, nasce Braun Minipimer MR6. In occasione quell'anno del 25° anniversario della nascita di questo modello e vista la sua discreta popolarità, è stato deciso di proporne una riedizione.

 

La riprogettazione del nuovo modello si è basata sul mantenimento della linea e delle caratteristiche originali del MR6, come ad esempio la sua forma caratteristica dell'impugnatura e il suo albero in metallo.La scelta di operare una riedizione, è stata dettata non solo dal discreto successo del prodotto in passato, ma anche dall'efficacia di alcuni accorgimenti che utilizzati nel modello nuovo potrebbero competere con il mercato attuale.

Miglioramenti

Le principali migliorie all'usabilità che sono state apporatte:

 

- sul paralama è stato aggiunto un bordo in silicone per proteggere le superfici dei contenitori in cui viene impiegato. A differenza del modello precedente, le lame non devono essere prese in mano direttamente, ma il prodotto è dotato di un attrezzo per estrale in sicurezza.

 

- il regolatore di potenza è stato cambiato, da rotativo a traslativo, rendendolo più maneggevole. 

 

- il corpo e l’albero con la lama sono stati divisi per permettere una miglior manutenzione. Il sistema di aggancio rapido permette la predisposizione di ulteriori accessori.


Commenti: 0