Green STONE

Sistema di arredo urbano verde modulare

Tesi di laurea triennali - luglio 2011

Green STONE è un oggetto realizzato all'interno del progetto "100 virtuous cities", presentato in occasione della laurea triennale. 

Green Stone è composto da elementi che si ripetono, con una modularità verticale e spaziale, per creare installazioni sempre diverse tra loro. I moduli posso essere posizionati impilati da un minimo di 2 a un massimo di 4.

 

Sono presenti 2 tipi di fori di diverse dimensioni, forme e funzioni:


- 7 fori ellissoidali che fungono da alloggio per le zolle verdi;

- fori circolari: 2 di diametro 20 cm e 3 di diametro 15 cm, che fungono da elementi estetici, ma che permettono di vedere la parte della zolla che resta nascosta nella struttura. 

 

Il verde

L'elemento verde è una specie di muschio che si adatta alla maggioranza dei climi e può essere impegato in qualsiasi città, necessitando di pochissima manutenzione.

 

L’oggetto permette il posizionamento del verde secondo le esigenze del luogo di installazione, fino a trasformarsi in una scultura urbana quando ne è sprovvisto. 

 

L'ampia superficie vegetata della zolla è in grado di assorbire la CO2 presente nell'aria. Un'installazione su di una superficie di 5000 mq conterebbe una superficie vegetata di 261mq di muschio, in grado di assorbire le emissione annuali di 4 vetture.

Rapporto con la figura umana e il paesaggio

È un oggetto con delle caratteristiche precise, riconoscibile anche quando immerso nel tessuto urbano, mantenendo però una sua personale differenza in base alla conformazione che gli viene data. 


Commenti: 0